News

22 maggio 17

Improvvisazioni e pasticci nel nuovo Decreto sulla valutazione

«L’argomento della valutazione degli alunni con disabilità, DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) e altri BES (Bisogni Educativi Speciali) – scrive Flavio Fogarolo – è uno dei più caldi nelle nostre scuole, spesso occasione di contenzioso con le famiglie, e c’era semmai bisogno di una nuova normativa che chiarisse i punti ambigui, non di una, come… Continue Reading Improvvisazioni e pasticci nel nuovo Decreto sulla valutazione

20 maggio 17

Questo Decreto è un’occasione mancata

Al di là di alcuni aspetti apprezzabili, ma anche di varie criticità non risolte, secondo Gianluca Rapisarda «il testo definitivo del nuovo Decreto sull’inclusione degli alunni con disabilità è da ritenersi “vecchio” dal punto di vista culturale e pedagogico.

20 maggio 17

Quel che va e quel che non va nel Decreto sull’inclusione

Ci sono effettivamente alcuni interessanti elementi di cambiamento, secondo la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), nel Decreto sull’inclusione degli alunni con disabilità, pubblicato in questi giorni in Gazzetta Ufficiale.

18 maggio 17

FISH. Decreti “Buona Scuola”: pubblicati fra luci e ombre

“Per FISH è stato un percorso molto sofferto e di intensi confronti fino all’ultimo per tentare di far apportare tutti i possibili miglioramenti, ma anche per frenare derive o rischi per la reale inclusione delle persone con disabilità – commenta il Presidente Vincenzo Falabella – Un confronto cui vanno riconosciute anche nuove sensibilità e disponibilità.”

17 maggio 17

Che delusione la nuova inclusione per gli alunni con disabilità

Sono stati pubblicati in Gazzetta ufficiale i testi delle otto deleghe legate alla Buona Scuola, in vigore dal 31 maggio 2017. Come cambierà l’inclusione degli alunni con disabilità?

16 maggio 17

Istituto per sordi di Roma, Fedeli: finanziamento “ponte” contro l’emergenza

“L’Istituto statale per sordi di Roma non svolge piu’ attivita’ scolastica in senso stretto dal 1 settembre 2000, data in cui le scuole di pertinenza dell’Istituto sono state giuridicamente distaccate dallo stesso per essere aggregate all’Istituto statale di istruzione specializzata per sordi ‘Magarotto’.

14 maggio 17

Prove Invalsi e alunni con disabilità: sono davvero utili? Sono inclusive? La parola ai genitori

Sono contrastanti i pareri sull’utilità di queste prove che non sono finalizzate, ricordiamo, alla valutazione degli apprendimenti dei singoli alunni, ma sono interne al Sistema Nazionale di Valutazione (SNV) e sono orientate alla rilevazione di dati sull’efficienza e sull’efficacia del sistema educativo di istruzione e formazione, per orientare le politiche scolastiche e formative.

14 maggio 17

Prove Invalsi, Associazione Genitori de La Nostra Famiglia: troppo alto il rischio di mettere l’inclusione in secondo piano

Su stimolo di alcune famiglie vicentine di bambini e ragazzi con disabilità, l’Associazione Genitori de La Nostra Famiglia, nella nota che pubblichiamo, punta il faro sulla gestione spesso inappropriata delle prove Invalsi.

11 maggio 17

Esame di Stato. Ma al Ministero lo sanno cosa significa “equipollente”?

La parola “equipollente” – scrive Flavio Fogarolo – significa che, anche se diversa, una cosa conserva lo stesso valore e la stessa efficacia.

8 maggio 17

Roma. Audiodescrizione Teatro Argentina

Il viaggio di Enea di Olivier Kemeid dall’Eneide di Virgilio